In un momento certamente non facile nella vita del nostro paese, caratterizzato da un clima poco favorevole nei confronti della musica e della diffusione del suo sapere, la fondazione di una nuova rivista come L’Offerta Musicale, è già di per sé un evento culturale di rilevante importanza, un qualche cosa di esaltante e di straordinario che si qualifica da solo. Se poi, il fine primario che la nuova rivista si prefigge di perseguire è quello di voler essere uno strumento di ricerca, di elaborazione, di conoscenza, di approfondimento di tutti i temi riguardanti il variegato mondo della musica vocale, allora il valore che assume questa nuova impresa editoriale è ancor piú grande e significativo. Esso rappresenta il segno tangibile del desiderio, della volontà, dell’impegno di tutti coloro che, a diverso titolo, concorrono alla realizzazione della rivista, a ricondurre la musica nel suo vero alveo, quello culturale. Un ambitus che nei secoli passati la poneva al centro di ogni conoscenza e la considerava veicolo privilegiato per l’educazione civile e morale dell’individuo, mentre oggi -  che vada bene - la tratta alla stregua di quelle cose del tutto marginali e accessorie di cui si può fare assolutamente a meno.

Con questo primo numero L’Offerta Musicale inizia un cammino che ha come obiettivo precipuo quello di mettere a disposizione dei lettori quanto di meglio e di piú qualificato vi sia nel mondo della musica vocale, considerata in ogni suo aspetto peculiare. Perché occuparsi oggi di musica vocale significa misurarsi con una serie di problemi che vanno dalla riflessione storico-musicologica sui repertori d’ogni epoca e scuola alla loro consapevolezza stilistica; dalla padronanza della tecnica della voce alla conoscenza delle diverse lezioni interpretative; dalla didattica del comporre contemporaneo al confronto con le esperienze corali piú rappresentative a livello mondiale fino a giungere al cuore di ogni problema che è la scuola nella quale si formano quei meccanismi intellettuali che dovrebbero far partire i percorsi necessari per raggiungere una seria e qualificata alfabetizzazione musicale di base.

In ragione di ciò, L’Offerta Musicale potrà contare sul sostegno incondizionato del suo editore, le Edizioni Carrara di Bergamo; sulle risorse intellettuali e organizzative di una redazione formata da personalità del mondo musicale di grande esperienza e di altissima professionalità; su collaboratori esterni di indiscusso prestigio internazionale. A tutti verrà affidato il non facile compito di riflettere sui temi al centro del progetto culturale della rivista e di proporli sotto una prospettiva d’indagine critica, estetica e analitica completamente nuova.

Con i quattro numeri annui de L’Offerta Musicale i lettori riceveranno anche due volumi di repertorio musicale di oltre sessanta pagine ciascuno, contenenti opere perlopiú inedite, di autori appartenenti a epoche, a scuole e a generi diversi.

E se la nostra rivista vuole entrare con autorevolezza nel mondo dell’editoria musicale, non lo fa soltanto perché è ansiosa di proporre i suoi contenuti, i suoi progetti, le sue idee, ma  perché sa di avere dei precisi compiti da assolvere in quell’area del sapere musicale fatta di tecnica, di arte, di pensiero, di cultura, di esperienze vissute.

Non vuole soltanto proporre, vuole offrire. Dunque, donare.


 

I  N  D  I  C  E

n. 1

(gennaio-marzo 2006)

 

Exordium

Presentazione del direttore

Canon I

Giovanni Acciai, La teoria musicale medioevale. Severino Boezio e la musicografia greca.

Canon II

Alessandro Solbiati, Il coro e la sacralità universale in Petrassi. I Mottetti per la Passione (1965).

Canon III

Maria Luisa Sánchez Carbone, La voce del bambino. La formazione dell’espressione vocale.

Canon IV

Michelangelo Gabbrielli, Il «Credo» della Messa in B minore di J. S. Bach: la retorica del testo.

Canon V

Ivana Valotti, Cantantibus organis. Il linguaggio affettivo nell’«Orgelbüchlein» di J. S. Bach.

Canon VI

Marco Rossi, Angeli cantori nei dipinti dedicati a S. Maria Maddalena.

Ricercar

Cronache, corsi, concorsi, recensioni

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Andrea Basevi, Ave Maria, per voci bianche e pianoforte

Guido Messore, Cristo, pensoso palpito, per quattro voci femminili

Terenzio Zardini, Fenesta che lucive, elaborazione per  quattro voci virili

Orlando Dipiazza, Lux fulgebit, per quattro-otto voci virili

Irlando Danieli, Hymen Hymenaee, per quattro voci miste


 

 

I  N  D  I  C  E

n. 2

(aprile-giugno 2006)

 

Exordium

Cominciamo dalle note ... per cambiare musica. Conversazione fra Piervito Malusà e Giovanni Acciai

Canon I

Giacomo Baroffio-Eu Ju Kim, Totus tuus. La Chiesa invoca Maria e canta le sue lodi.

Canon II

Alessandro Solbiati, Il coro e la sacralità universale in Petrassi.  Orationes Christi (1975), Tre cori sacri (1980-83), Kurie (1986).

Canon III

Maria Luisa Sánchez Carbone, La voce del bambino. Un iter dalla fisiologia all'educazione vocale.

Canon IV

Ivana Valotti, Cantantibus organis. Il linguaggio affettivo nell’«Orgelbüchlein» di J. S. Bach.

Ricercar

Corsi, laboratori corali e seminari

Festivals e concorsi

Cronache  

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Fabio De Angelis, Brrrrr, per una voce e pianoforte

Vincenzo Ruffo, Laudate Dominum, per cinque voci ineguali

Terenzio Zardini, Fenesta che lucive, elaborazione per  quattro voci virili

Dino Stella, El lamento de la montagna, per coro a quattro voci virili e chitarra


 

 

I  N  D  I  C  E

n. 3

(luglio-settembre 2006)

 

Exordium

Bruna Liguori Valenti e il coro dell'Aureliano

Canon I

Giovanni Acciai, La teoria musicale medioevale. Isidoro di Siviglia nella selva del sapere.

Canon II

Beverly Jerold, Musica a «cappella»: con o senza accompagnamento?

Canon III

Carmen Menghini, Conte, filastrocche, tiritere.

Canon IV

Paolo Moro, «Audi Domine» di Giovanni Battista Mosto: tra stile imitativo e stile arioso.

Canon V

Alessio Persic, San Paolino d'Aquileia: al mistero attraverso la poesia.

Ricercar

Corsi, laboratori corali e seminari

Festivals e concorsi

Cronache  

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Marco Cordini, I dodici mesi, per una voce e strumenti didattici

Giovanni Battista Mosto (?-1596), Audi Domine, per cinque voci ineguali

Giuseppe Mignemi, Lux fulgebit, per quattro miste

Marco Maiero, Oh,  mistero!, per quattro voci miste


 

I  N  D  I  C  E

n. 4

(ottobre-dicembre 2006)

 

Exordium

Giovanni Acciai, Semantica del linguaggio musicale popolare.

Canon I

Kit Amoot, Il revival del Rinascimento. Il ripristino dell'ornamentazione nell'esecuzione corale contemporanea.

Traduzione di Michelangelo Gabbrielli

Canon II

Marco Moiraghi, La musica corale di Paul Hindemith. Attualità di un inattuale.

Parte prima

Canon III

Maria Luisa Sánchez Carbone, Inquinamento acustico e musicale. Prevenire meglio che curare.

Canon IV

Carmen Menghini, La riforma della scuola.

Canon V

Marco Rossi, Cantori e musici nella pittura dell'Amalteo.

Ricercar

Festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Andrea Basevi, Ave verum, per  voci pari e pianoforte o organo

Guido Messore, Salve Mater, per coro di voci bianche

Orlando Dipiazza, O panis dulcissime, per voci femminili

Jacques Arcadelt, Regina caeli, per cinque voci ineguali


 

I  N  D  I  C  E

n. 5

(gennaio-marzo 2007)

 

Exordium

Giovanni Acciai, Un anno dopo.

Canon I

Giovanni Acciai, Le composizioni sacre di Carlo Gesualdo.

Un approccio analitico sul piano della retorica musicale. Ma non solo.

Parte prima

Canon II

Martha Sargent, Le cantate per coro di Johann Sebastian Bach.

Traduzione di Michelangelo Gabbrielli

Canon III

Marco Moiraghi, La musica corale di Paul Hindemith. Attualità di un inattuale.

Parte seconda

Canon IV

Domenico Zamboni, Sette ballate rare in area veneta.

Ricercar

Festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Orlando Dipiazza A due voci, per due voci pari (1. Ave Maria; 2. Sub tuum praesidium; 3. Alma redemptoris mater)

Riccardo Giavina, Ave, maris stella, per voci bianche o femminili       

Rodolfo di Lasso, O Jesu benignissime, per quattro voci eguali

Bianca Maria Furgeri (Elab.ne), Nineta. Canto popolare vicentino per voci virili


 

I  N  D  I  C  E

n. 6

(aprile-giugno 2007)

 

Exordium

Maria Luisa Sánchez Carbone, Corso estivo. Ma quale?

Canon I

Giovanni Acciai, Le composizioni sacre di Carlo Gesualdo.

Un approccio analitico sul piano della retorica musicale. Ma non solo.

Parte seconda

Canon II

Letizia Michielon, Il canto del cigno. La vocalità nella paideia platonica.

Canon III

Gicomo Baroffio-Eu Ju Kim, De Maria numquam satis.

Piccola antologia mariana gregoriana.

Canon IV

Roberto Beccaria, Slave Songs of the United States.

Proposte corali per antiche melodie spirituals.

Canon V

Tullio Visioli, Forme d'onda.

Vocalità e algoritmi educativi in musica.

Ricercar

Festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Orlando DipiazzaA due voci, per due voci pari (4. Hodie Chirstus natus est)

Carlo Gesualdo di Venosa, O vos omnes, per cinque voci ineguali

Riccardo Giavina, Pioggia, pioggerella ..., per voci bianche

Terenzio Zardini (Elab.ne), La Laura. Canto popolare mantovano per voci virili


 

I  N  D  I  C  E

n. 7

(luglio-settembre 2007)

 

Canon I

Daniela Bedogné, La pratica compositiva del bicinium nell'opera musicale di

Orlando di Lasso.

Parte prima

Canon II

Stephen Kingsbury, La missa Ave Maria di Antoine de Févin. Analisi di una messa in imitazione.

Canon III

Domenico Zamboni, L'antifonalità nei canti vicentini tra sacro e profano.

Ricercar

Cronache

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Orlando DipiazzaA due voci, per due voci pari (5. Christe, Redemptor omnium; 6. Regina coeli; 7. Vox clara ecce intonat;  8. Conditor alme siderum)

Sandro Filippi, Lauda I, per voci femminili

Saverio Mercadante, Otto Notturni a quattro voci ineguali e pianoforte

(Edizione critica a cura di Giovanni Acciai)


 

I  N  D  I  C  E

n. 8

(ottobre-dicembre 2007)

 

Canon I

 

Alessandro Kirschner, 1950-2000: mezzo secolo di musica corale

 Un'indagine semiografica.

Parte prima

Canon II

Daniela Bedogné, La pratica compositiva del bicinium nell'opera musicale di Orlando di Lasso.

Parte seconda

Canon III

Maria Luisa Sánchez Carbone, Interpretar cantando.

Canon IV

Thomas Lloyd, Quando arriva l'orchestra.

Parte prima

Canon V

Alberto Odone, La trascrizione del repertorio swing per coro.

Ricercar

Festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

(Introduzione a cura di Bruno Raffaele Foti)

Silvia Patricelli, Cavalieri e fanti, per voci bianche

Lucio Ivaldi, Ninna nanna toscana, per voci bianche

Tullio Visioli, Stracci, stracci!, per voci bianche

Luca Trentin, Quei ragni pelosi, per voci bianche, strumentini e pianoforte

Roberto Beccaria, Missa Trust in Jesus, per voce (Ms), coro (SATB) e pianoforte


 

I  N  D  I  C  E

n. 9

(gennaio-marzo 2008)

 

Exordium

Una storia corale piú unica che rara

Conversazione di Piervito Malusà con Alberto Da Ros

Canon I

Alessandro Kirschner, 1950-2000: mezzo secolo di musica corale

 Un'indagine semiografica.

Parte seconda

Canon II

Carmen Menghini, Cantincoro: un gioco di musica, ascolto, scoperta di sé

e degli altri in ambito scolastico ed extrascolastico

Canon III

Thomas Lloyd, Quando arriva l'orchestra.

Parte seconda

Canon IV

Massimo Venuti, L'armonia prestabilita: dal «fuso di Ananke» a Tiziano.

Canon V

Ivana Valotti, Musica e Riforma: il corale.

Canon VI

Bruno Raffaele Foti, Micrologus (1).

Ricercar

Festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

Dietrich Buxtehude, Missa alla brevis, a cinque voci e continuo

Dietrich Buxtehude, Jesu dulcis memoria, per tre voci (A.T.B.),

due violini e continuo

(Edizione critica a cura di Giovanni Acciai)


 

I  N  D  I  C  E

n. 10

(aprile-giugno 2008)

 

Canon I

Anna Galliano, Cantare a scuola.

Proposte per un percorso di musica all'interno della formazione.

Parte prima

Canon II

Maria Luisa Sánchez Carbone, L'educazione della voce e la sua tecnica.

Canon III

Paolo Moro, Sulle tracce del madrigale arioso. Tre madrigali e due strategie a confronto

Parte prima

Canon IV

Domenico Zamboni, La guerra cantata: dal duce di Marlborough ai partigiani tra mito e storia.

Canon V

Bruno Raffaele Foti, Micrologus (2).

Ricercar

Corsi, laboratori, seminari

Festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

Ecce ancilla Domini. Cinque motetti mariani per voci pari e miste

(E. Tafelli, Ecce ancilla Domini, per soprano e organo; A. Basevi, Maria Mater gratiae, per voci bianche e organo; L. Turato, Tota pulchra, per tre voci pari; G. Mignemi, Audi Maria, per quattro voci miste; R. De Giacometti, Ave Maria, per quattro voci miste)


 

I  N  D  I  C  E

n. 11

(luglio-settembre 2008)

 

Canon I

Anna Galliano, Cantare a scuola.

Proposte per un percorso di musica all'interno della formazione.

Parte seconda

Canon II

Sarah Galeotti, Quando cantante fa rima con ignorante.

Canon III

Paolo Moro, Sulle tracce del madrigale arioso. Tre madrigali e due strategie. a confronto

Parte seconda

Canon IV

Ivana Valotti, Il corale luterano. Un approccio storico e analitico.

Parte prima

Canon V

Bruno Raffaele Foti, Micrologus (3).

Ricercar

Festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

Claudio Monteverdi, Madrigali spiritali a cinque voci

(Edizione critica a cura di Giovanni Acciai)


 

I  N  D  I  C  E

n. 12

(ottobre-dicembre 2008)

 

Exordium

Giovanni Acciai, In voce veritas!

Canon I

Anna Galliano, Cantare a scuola.

Proposte per un percorso di musica all'interno della formazione.

Parte terza

Canon II

Paolo Moro, Sulle tracce del madrigale arioso. Tre madrigali e due strategie. a confronto

Parte terza

Canon III

Alberto Odone, La solmisazione:

accedere al tesoro dell'esperienza melodica.

Canon IV

Domenico Zamboni, «Il sogno del ventre».

Un itinerario gastronomico-musicale nei canti popolari vicentini.

Canon V

Bruno Raffaele Foti, Micrologus (4).

Ricercar

Conferenze, laboratori, seminari, festivals e concorsi

 

Pluribus vocibus

Riccardo Giavina, Piccolo laudario.

Elaborazione e composizione di musiche di ispirazione religiosa per coro di voci bianche (S.S.C.)


 

I  N  D  I  C  E

n. 13

(gennaio-marzo 2009)

 

Exordium

Coro «Anthem», un viaggio ...

Canon I

Bonifacio Broffio - Eun Ju Kim, San Pier Damiani: poeta cantore

Canon II

Michelangelo Gabbrielli, Palestrina ovvero il paradigma della musica.

Parte prima

Canon III

Ivana Valotti, Il corale luterano. Un approccio storico e analitico.

Parte seconda

Canon IV

Massimo Fiocchi, La messa di Stravinsky tra musica e spiritualità.

Canon V

Bruno Raffaele Foti, Micrologus (5).

 

Pluribus vocibus

Gregorio Allegri (1582-1652), Missa «Che fa oggi il mio sole».

(Edizione critica a cura di Giovanni Acciai)


 

I  N  D  I  C  E

n. 14-15

(aprile-settembre 2009)

 

Exordium

Ai lettori

Canon I

Roberto di Cecco, Le messe-parafrasi di Antoine Brumel fra retaggio e spoliazione

Canon II

Michelangelo Gabbrielli, Palestrina ovvero il paradigma della musica.

Parte seconda

Canon III

Maria Luisa Sánchez Carbone, Garcia Lorca e la rinascita del Cante jondo

Canon IV

Maria Teresa Milano, Come un silenzioso slow.

Canon V

Massimo Venuti, Vox angelorum: dall'harmonia alla coralità romantica.

Canon VI

Daniela Bedogné, La romanza da salotto italiana tra fine Ottocento e inizio Novecento.

Canon VII

Ivana Valotti, Il corale luterano. Un approccio storico e analitico.

Parte terza

Canon VIII

Domenico Zamboni, L'arca di Noè.

Canon IX

Bruno Raffaele Foti, Micrologus (6).

 

Pluribus vocibus

Autori varî, Missae breves, per voci pari e miste.

(A. Basevi, Messa «bianca», per voci bianche e organo (o pianoforte); G. Messore, Missa brevis, per tre voci femminili; B. M. Furgeri, Piccola Messa latina, per quattro voci miste; G. Mignemi, Missa brevis, per quattro voci miste; O. Dipiazza, Missa «Orbis factor», per quattro voci miste e organo ad libitum)

 

 

Per informazioni e richiedere una copia in omaggio,

rivolgersi alle

Edizioni Carrara

Via Calepio 4 - 24125 Bergamo

Tel. 035-243618; fax: 035-270298

e-mail: info@edizionicarrara.it

oppure consultare il sito web:

http://www.edizionicarrara.it

 

 


 

Home page       Curriculum       Pubblicazioni       Discografia       Repertorio      

I Solisti del Madrigale        Nova Ars Cantandi      Attività