Curriculum di Giovanni Acciai

 

 

Nato nel 1946, ha conseguito i diplomi di Musica corale e direzione di coro, di Organo e composizione organistica e la Laurea in Musicologia presso l’Università degli studi di Pavia.

Si è perfezionato in direzione di coro con Roberto Goitre, Marcel Couraud e Istvan Parkai.

Direttore del Coro da camera della RAI di Roma (dal 1989 al 1994, anno di chiusura del complesso), del Coro sinfonico della RAI di Torino (1994-1995), è attualmente direttore artistico e musicale degli ensembles vocali e strumentali I Solisti del Madrigale e Nova Ars Cantandi, formati da cantanti e strumentisti professionisti, alla guida dei quali svolge una intensa attività concertistica e discografica

Il repertorio corale eseguito è vastissimo e spazia dalla polifonia medievale e rinascimentale alle grandi opere vocali-strumentali come il Vespro della Beata Vergine e la Selva Morale e Spirituale di Monteverdi, la Messa in B minore di Bach, lo Stabat Mater di Cafaro, i Responsori della Settimana Santa di Durante, il Gloria e i Salmi di Vivaldi, il Requiem di Mozart, il Requiem di Salieri, lo Stabat Mater e la Creazione di Haydn, lo Stabat Mater e la Petite Messe solemnelle di Rossini, la Sinfonia n. 9 «Corale» di Beethoven, la Messa di Requiem di Verdi, lo Stabat Mater di Dvorak, la Messa in F minore di Bruckner, Daphnis et Cloé di Ravel, i Carmina Burana di Orff, ecc.).

Ha inciso dischi per la Antes-Concerto, la Nuova Era, la Sarx, la Stradivarius (http://www.stradivarius.it) e la Tactus (htpp://www.tactus.it).

Titolare della Cattedra di Storia ed estetica della musica medievale e rinascimentale, Semiografia musicale e prassi esecutiva della polifonia vocale presso il Corso di Musicologia (Triennio inferiore e Biennio superiore) del Conservatorio di musica «Giuseppe Verdi» di Milano (htpp://www.consmilano.it); docente di Musica d’insieme nel «Master universitario di I livello in Teoria e pratica della musica antica» (Rinascimento e Barocco) presso l’Università degli studi della Basilicata (htpp://www.altaformazioneusb.it), è membro del Comitato scientifico per l’Edizione nazionale delle Opere di «Carlo Gesualdo di Venosa», direttore artistico dei Concorsi internazionali di canto corale di Riva del Garda (Trento), di Grado (Gorizia), di Jesolo (Venezia) e di Quartiano (Lodi).

Dal 1999 al 2003 ha insegnato Storia della musica medievale, Storia della musica rinascimentale e barocca, Semiografia e semiologia musicale presso la Facoltà di Scienze dell'educazione dell'Università degli studi di Trieste (sede di Portogruaro).

Dal 1981 al 2004 è stato direttore de La Cartellina, la rivista di «musica corale e didattica» fondata da Roberto Goitre, mentre oggi è il fondatore e il direttore de L'Offerta musicale, rivista di «storia, arte e cultura della musica vocale»,  pubblicata dalle Edizioni Carrara di Bergamo (http://www.edizionicarrara.it).

Nel 1987 la Città di Acqui Terme lo ha insignito di un premio per «lo studio, la ricerca, il costante impegno svolti a favore del canto polifonico e della sua divulgazione».

Per i meriti artistici e musicali acquisiti in campo internazionale è stato eletto nel 1991, membro onorario dell’American choral directors associations (htpp://www.acdaonline.org) e.

Nel 1993 la città di Lodi (htpp://www.comune.lodi.it) gli ha assegnato il Diapason d’Argento per «l’opera di divulgazione compiuta a favore della musica corale, intesa come momento di crescita comune, attraverso una rinnovata consapevolezza culturale» mentre la Fondazione «Giovanni Pierluigi da Palestrina di Palestrina (htpp://www.fondpalestrina.org) lo ha nominato suo «socio onorario».

È regolarmente invitato a ricoprire l’incarico di presidente e di membro di giuria dei piú importanti concorsi nazionali e internazionali di canto e composizione corale (Arezzo, Gorizia, Grado, Milano, Salsomaggiore, Trento, Trieste, Vittorio Veneto, Camerino, Tours, Budapest, Neerpelt, Zwickau, Litomysl, Maasmechelen, Linz, Busan, Bremen, ecc.); a tenere relazioni in convegni musicologici e stages di perfezionamento in direzione di coro presso Associazioni corali italiane e straniere: Europa cantat, luglio 1997 (htpp://www.europacantat.org); Settimana cantante, 1998 (htpp://www.feniarco.it); Estonian Choral Society, agosto 1999 (http://www.kooriyhing.ee); Choir Olympics Corea, ottobre 2002 (htpp://choirolympics.com); Choir Olympic Xiamen, Cina, 2006 (htpp://choirolympics.com).

Nell’agosto 1991 è stato invitato dalla Bach-akademie di Stuttgart (htpp://www.bachakademie.de) a dirigere un concerto di musiche vocali e strumentali di Mozart per il Festival internazionale «Mozart Reisen durch Europa» e nell’ottobre dello stesso anno, è stato chiamato dall’Accademia delle scienze e delle arti di Lubiana (htpp://www.sazu.si) a tenere concerti con i Solisti del madrigale nell’ambito delle manifestazioni celebrative del 400° anniversario della morte di Jacobus Gallus. Sempre a Lubiana, è stato l’unico musicista italiano invitato a svolgere relazioni sul problema della prassi esecutiva della musica antica nell’ambito del Simposio europeo di canto corale.

Nel dicembre del 2004 è stato nominato membro attivo e rappresentante ufficiale per l'Italia dell'International Choir Olympic Council, ente culturale operante a livello mondiale che svolge la sua attività sotto l'egida dell'Unesco.

 

 

 


Home page      Pubblicazioni      Discografia      Repertorio      I Solisti del Madrigale     

Nova Ars Cantandi      L'Offerta musicale      Attività